Scopri le spiagge ioniche per nidificazione tartaruga Caretta Caretta
  • Italiano
  • English
tartaruga caretta caretta mar ionio

Le tartarughe Caretta Caretta

La Riviera degli Angeli è immersa in un inedito scenario paesaggistico che si caratterizza per grandi distese di natura selvaggia che profuma di bergamotto, ripide scogliere che scendono a strapiombo su un mare profondo e cristallino, e per l’alternarsi di baie ciottolose a lunghe distese di sabbia fine. Questi luoghi, oltre ad essere ampiamente apprezzati dalla gente del posto e dai turisti, sono il luogo di nidificazione prediletto dalle tartarughe “Caretta Caretta”, la specie di tartaruga marina più diffusa nel Mar Mediterraneo, che rischia oggi di estinguersi.

Le femmine di “Caretta Caretta”, dopo aver nuotato ininterrottamente per mesi, guidate dal loro istinto, escono fuori dall’acqua e si dirigono a deporre le uova nella medesima spiaggia in cui sono nate. Preparano quindi una buca profonda che ospita un centinaio di uova bianche e perfettamente rotonde, che si accumulano una sull’altra. Una volta terminata la fase di deposizione, la tartaruga copre il nido con cura, nascondendo le tracce del suo passaggio. Dopo circa 45-50 giorni, riscaldate dal tepore del sole estivo, le uova si schiudono e i piccoli escono dal nido; un istinto innato li spinge verso le acque del mare, la stessa indole che anni dopo li guiderà verso la spiaggia natale a deporre le uova.

Oggi diverse associazioni hanno l’obiettivo di salvaguardare la specie di tartaruga marina Caretta Caretta: naturalisti e biologi perlustrano oltre 40 km di costa e ricercano le tracce lasciate dalla tartaruga madre, in modo da poter identificare il nido e segnalarlo. Chi frequenta le spiagge di quest’area ha la possibilità di assistere alle schiuse, eventi unici ed emozionanti.

 

Pacchetti e tour

Naviga la mappa e scopri il nostro territorio

Badolato Badolato

Badolato, un suggestivo borgo dove la vita scorre lenta e le giornate sono fatte di piccoli gesti e grandi emozioni.

scopri di più
Monasterace Monasterace

In Calabria, diviso tra il mare e la collina, tra il blu intenso e le valli boscose, tra le origini magno-greche e quelle medievali, sorge Monasterace.

SCOPRI DI PIÙ
Santa Caterina Dello Ionio Santa Caterina dello Ionio

Santa Caterina dello Ionio, un prezioso scrigno che custodisce, tra la terra e l’acqua, inestimabili tesori del passato.

SCOPRI DI PIÙ
Guardavalle Guardavalle

Immerso nella natura e nella tradizione calabrese

scopri di più
San Floro San Floro

San Floro, un borgo di indole ospitale lungo la suggestiva Costa degli aranci dove ritrovare se stessi e il valore del tempo.

SCOPRI DI PIÙ
Stilo Stilo

Stilo, un antico borgo medievale che conserva intatti gli influssi di un passato ricco di arte e cultura

SCOPRI DI PIÙ
Sant'Andrea Apostolo Dello Ionio Sant'Andrea Apostolo dello Ionio

Lungo il versante ionico calabrese, tra il blu dello ionio e il verde della campagna, sorge un borgo dall’ospitalità calorosa, cibi genuini, tradizioni antiche e una cultura senza tempo

SCOPRI DI PIÙ
Top