Le cascate del Marmarico, le più alte di tutto l’Appennino meridionale
  • Italiano
  • English
cascate marmarico calabria bivongi
visita cascate marmarico calabria
cascate marmarico
cascate bivongi marmarico calabria vacanza

Cascate del Marmarico

La cascata del Marmarico, in dialetto calabrese “Cascata du Marmarico”(che significa lento, pesante), con i suoi 114 metri di altezza, è nota per essere la più alta di tutto l’Appennino Meridionale, ed è situata in prossimità dell’antico comune di Bivongi, nell’alto corso della fiumara Stilaro. Le modalità per arrivare alle cascate sono due: a bordo di un fuoristrada, o a piedi, attraverso un impegnativo ma gratificante percorso di trekking. Gli escursionisti, durante l’itinerario nella valle boscosa, saranno immersi nella natura incontaminata, caratterizzata  dai profumi delle rigogliose piante selvatiche e la rilassante melodia generata dall’acqua che scorre tra le rocce. A bordo della jeep, dopo una strada sterrata si giunge fino a un piccolo ponticello in cemento, e da lì la cascata dista solo altri 20 minuti di camminata. La passeggiata dei trekker invece ha una durata di due ore o poco più, ma varia a seconda dell’andatura, e culmina con il bramato gioiello naturalistico: le dolci acque del Marmarico che precipitano in un piccolo specchio d’acqua, dove poter fare un rigenerante e rinfrescante bagno. Le stagioni ideali per visitare le cascate sono la primavera e l’autunno, quando il clima è più mite e i sgargianti colori della natura ornano il sentiero; anche l’estate risulta essere un buon momento, perché il fiume è in secca.

Pacchetti e tour

Naviga la mappa e scopri il nostro territorio

Badolato Badolato

Badolato, un suggestivo borgo dove la vita scorre lenta e le giornate sono fatte di piccoli gesti e grandi emozioni.

scopri di più
Monasterace Monasterace

In Calabria, diviso tra il mare e la collina, tra il blu intenso e le valli boscose, tra le origini magno-greche e quelle medievali, sorge Monasterace.

SCOPRI DI PIÙ
Santa Caterina Dello Ionio Santa Caterina dello Ionio

Santa Caterina dello Ionio, un prezioso scrigno che custodisce, tra la terra e l’acqua, inestimabili tesori del passato.

SCOPRI DI PIÙ
Guardavalle Guardavalle

Immerso nella natura e nella tradizione calabrese

scopri di più
San Floro San Floro

San Floro, un borgo di indole ospitale lungo la suggestiva Costa degli aranci dove ritrovare se stessi e il valore del tempo.

SCOPRI DI PIÙ
Stilo Stilo

Stilo, un antico borgo medievale che conserva intatti gli influssi di un passato ricco di arte e cultura

SCOPRI DI PIÙ
Sant'Andrea Apostolo Dello Ionio Sant'Andrea Apostolo dello Ionio

Lungo il versante ionico calabrese, tra il blu dello ionio e il verde della campagna, sorge un borgo dall’ospitalità calorosa, cibi genuini, tradizioni antiche e una cultura senza tempo

SCOPRI DI PIÙ
Top